Dal sinistro di Volk al trionfo di Mourinho: i 10 Derby più iconici della storia della Roma. FOTO!

06.11.2022 15:21 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
Dal sinistro di Volk al trionfo di Mourinho: i 10 Derby più iconici della storia della Roma. FOTO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Roma-Lazio. Il Derby. Una sfida che va al di là del lato sportivo, ma che incarna perfettamente una rivalità storica, tra le due squadre che rappresentano la Capitale. La stracittadina romana è una delle poche gare che ha vita nella quotidianità dei tifosi romanisti e laziali, che si dividono le strade di Roma. Roma-Lazio è una gara che non finisce nei 90 minuti, ma che dura in eterno. Talmente in eterno, che tanti Derby della Capitale sono entrati nelle menti e nei cuori degli appassionati. Riviviamo i 10 Derby più storici della storia giallorossa

1) Lazio-Roma 0-1 (73' Volk), 08/12/1929 - Il primo Derby dei 193 giocati, fino a questo momento. Per la primissima volta, biancocelesti e giallorossi si sfidano uno contro l'altro allo Stadio Della Rondinella (che, nonostante fosse il campo di casa laziale, era a prevalenza romanista), accendendo da subito la rivalità tra le due tifoserie. La prima stracittadina sorride alla Roma, che batte gli eterni rivali grazie al sinistro di Rodolfo Volk. 

2) Roma-Lazio 5-0 (17', 29', 56' Tomasi, 47', 59' Bernardini), 01/11/1933 - Questo Derby detiene tutt'ora il record di maggior scarto nella stracittadina romana. I giallorossi di Luigi Barbesino trionfano sui cugini, grazie a una splendida tripletta di Ernesto Tomasi e alla doppietta del grande Fulvio Bernardini. Una travolgente vittoria sui rivali cittadini per i giallorossi, nella bellissima cornice dello storico Campo Testaccio.

3) Roma-Lazio 2-1 (17' Amadei 71' Piola, 90' aut. Faotto), 11/01/1942 - La squadra allenata da Alfréd Schaffer batte di misura la compagine concittadina, davanti ai 30.000 spettatori accorsi allo Stadio del Partito Nazionale Fascista. A passare in vantaggio è la Roma con il suo bomber Amedeo Amadei, al minuto 17. Il gol del pareggio laziale arriva al 71esimo, con la rete di Silvio Piola. A decidere il Derby ci ha pensato un autogol del biancoceleste Maximiliano Faotto, regalando al minuto 90 la gioia ai romanisti. La Roma vince nel finale grazie a un autorete, avvicinandosi alla vittoria dello scudetto (episodio che si ripeterà, circa 60 anni più tardi). 

4) Lazio-Roma 0-2 (4' Nela, 63' Pruzzo), 23/10/1983 - Un Derby della Capitale che mette di fronte due squadre agli antipodi: un Roma scudettata e una neopromossa Lazio. In uno Stadio Olimpico stracolmo (di cui ricordiamo la diventata celebre coreografia giallorossa "Ti Amo"), ad aprire le danze ci ha pensato Sebino Nela con un'incornata perfetta, al minuto 4; per poi far chiudere i giochi al grande destro di Bomber Roberto Pruzzo, nella ripresa.

5) Lazio-Roma 0-1 (70' aut. Negro), 17/12/2000 - "Segnò un laziale, ma esultò la Curva Sud": questa fu la frase divenuta celebre nel tifo romanista, dopo questo Derby. La Roma vinse la stracittadina (conquistando tre punti divenuti, poi, fondamentali per la conquista del terzo scudetto) grazie all'autogol del laziale Paolo Negro, che diventò incredibilmente quasi un idolo per il popolo giallorosso. 

6) Lazio-Roma 1-5 (13', 30', 37', 64' Montella, 53' Stankovic, 72' Totti), 10/05/2002 - Da molti è considerato "Il Derby Perfetto". Una Roma con il tricolore sul petto strapazza la Lazio, grazie ai quattro gol di Vincenzo Montella, che regalò una delle notti peggiori della carriera di Alessandro Nesta e diventò il calciatore ad aver segnato più gol in una singola stracittadina. Il gol del definitivo 1-5 venne messo a segno da Capitan Francesco Totti, con un cucchiaio da fuori area che diventò una delle reti più belle non solo del Derby della Capitale, ma dell'intera fantastica carriera dell'eterno numero 10 della Roma. 

7) Lazio-Roma 0-2 (31' Taddei, 64' Aquilani), 26/02/2006 - La squadra di Luciano Spalletti vince e convince contro gli eterni rivali, grazie alle reti di Rodrigo Taddei e di Alberto Aquilani. Con questa vittoria, la Roma ottiene l'undicesimo risultato pieno consecutivo, consacrando un record momentaneo per la Serie A. Festa grande dopo il triplice fischio, con la squadra che indossa una maglia con sopra scritto "Forza Capitano", in onore di Francesco Totti che si è gravemente infortunato la settimana precedente, contro l'Empoli.

8) Roma-Lazio 2-0 (63' Balzaretti, 90' rig. Ljajic), 22/09/2013 - "Abbiamo rimesso la chiesa al centro del villaggio": questa fu la frase, che divenne iconica, pronunciata da Rudi Garcia, nel post partita. Questo Derby fu considerato dai romanisti come una sorta di "rinascita", dopo la finale di Coppa Italia persa contro i cugini, qualche mese prima. Impossibile non ricordare l'emozione di Federico Balzaretti, autore del primo (e ultimo) gol in giallorosso, che sbloccò il match, prima del rigore nel finale trasformato da Adem Ljajic. 

9) Roma-Lazio 2-2 (25' Mauri, 29' Felipe Anderson, 48', 64' Totti), 11/01/2015 - Un Derby che iniziò da incubo per la squadra di Rudi Garcia: in pochi minuti, la Lazio va a segno con Stefano Mauri e Felipe Andreson. Nella ripresa, però, Francesco Totti accese la luce romanista, segnando una storica doppietta (così come fu storica l'esultanza per il secondo gol: un selfie sotto la Curva Sud) che gli permise di stabilire un altro record: è il capocannoniere dei Derby, con 11 reti totali. 

10) Roma-Lazio 3-0 (1', 22' Abraham, 40' Pellegrini), 20/03/2022 - Il primo trionfo di José Mourinho, nel Derby della Capitale. La Roma passa in vantaggio, dopo pochi secondi dal fischio d'inizio, con Tammy Abraham, che conquista il record per aver segnato la rete più veloce nella stracittadina romana. Il raddoppio arriva al minuto 22, ancora con il numero 9 inglese, che scaraventa in porta un ottimo cross di Rick Karsdorp. A chiudere definitivamente i giochi, prima del duplice fischio, ci pensa Capitan Lorenzo Pellegrini con una punizione tirata a regola d'arte (tant'è che gli ha permesso di competere per il premio di Gol Più Bello della Serie A 2021/2022), che toglie le ragnatele nell'incrocio dei pali.

Roma 22/09/2013 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio
nella foto: esultanza gol Federico Balzaretti
© foto di Image Sport
Roma 22/09/2013 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio
nella foto: esultanza gol Federico Balzaretti
© foto di Image Sport
Roma 22/09/2013 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio
nella foto: esultanza gol Adem Ljajic
© foto di Image Sport
Balzaretti esulta dopo il gol
© foto di Federico Gaetano
Roma 11/01/2015 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto
nella foto: coreografia tifosi Roma
© foto di Image Sport
As Roma 11/01/2015 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio 
nella foto: esultanza gol Francesco Totti
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma 11/01/2015 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / 
nella foto: esultanza gol Francesco Totti
© foto di Image Sport
Roma 11/01/2015 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / 
nella foto: gol Francesco Totti
© foto di Image Sport
Roma 18/03/2022 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Insidefoto/Image Sport
nella foto: esultanza gol Tammy Abraham
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma 18/03/2022 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Insidefoto/Image Sport
nella foto: esultanza gol Lorenzo Pellegrini
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma 18/03/2022 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Insidefoto/Image Sport
nella foto: esultanza gol Lorenzo Pellegrini
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma 20/03/2022 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Image Sport
nella foto: Tammy Abraham
© foto di www.imagephotoagency.it
Roma 20/03/2022 - campionato di calcio serie A / Roma-Lazio / foto Image Sport
nella foto: esultanza fine gara Roma
© foto di www.imagephotoagency.it