Dagli infortuni al posto fisso: il rinnovo è la rivincita di Karsdorp

13.03.2021 18:00 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture
Dagli infortuni al posto fisso: il rinnovo è la rivincita di Karsdorp
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La notizia delle ultime ore è senza dubbio il rinnovo di Karsdorp: l'esterno olandese si è preso una rivincita, non solo con la Roma quanto dal punto di vista personale dopo anni di sofferenza in cui gli infortuni lo hanno logorato. Quantità, qualità e corsa, la stagione di Karsdorp equivale senza mezze misure ad una consacrazione netta e sotto gli occhi di tutti: i 2.276 minuti giocati in questa stagione sono un segno preciso che stanno lì a testimoniare il percorso fatto da Rick. Un rinnovo fino al 2025 che mette in ordine i tasselli e ne posiziona uno in maniera fissa sulla corsia destra della Roma, che sembra tornata ad avere un padrone definitivo. Un rinnovo che equivale ad un premio, come dichiarato dal dirigente giallorosso Tiago Pinto, con i progressi costanti che si sono tramutati ben presto in crescita. Si può tranquillamente dire che tra i primi acquisti della Roma in vista della prossima stagione ci sia proprio Karsdorp, che ha intenzione di occupare la fascia destra ancora per molto tempo. Fino al 2025, almeno.

Prossima partita: Parma-Roma, domenica 14 marzo 2021 ore 15:00
Probabile formazione (3-4-2-1): Pau López; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Bruno Peres, Villar, Pellegrini, Spinazzola; Pedro, El Shaarawy; Mayoral.
Ballottaggi: Bruno Peres/Karsdorp, Dzeko/Borja Mayoral.
In dubbio: -
Diffidati: Bruno Peres, Cristante, Ibanez, Villar, Veretout.
Squalificati: 
Indisponibili: Zaniolo (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Veretout (lesione al flessore della coscia destra), Mkhitaryan (problema al polpaccio), Smalling (fastidio alla coscia sinistra).