Zeman: "Prima la Roma faceva possesso palla senza tirare, ora neanche quello"

18.10.2011 09:42 di Yuri Dell'Aquila   vedi letture
Fonte: Mediaset Premium
Zeman: "Prima la Roma faceva possesso palla senza tirare, ora neanche quello"
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport/TuttoLegaPro.com

Zdenek Zeman, indimenticato allenatore della Roma, è intervenuto a "Premium Football Club" e ha commentato diversi argomenti riguardanti la squadra giallorossa:

Il derby
“E’ difficile per una squadra esprimere il proprio valore nel derby, la Lazio ha giocato meglio e ha vinto meritatamente. La Roma ha cambiato tipo di gioco rispetto ad inizio stagione: prima c’era solo possesso palla e scarseggiavano le conclusioni, ora inizia a mancare anche quello. Non vedo grandi note positive nella partita della Roma di ieri”.

La Roma di Luis Enrique
“Come ho sempre detto l’importante è che la gente si diverta, Luis Enrique sta cercando di giocare in modo tale che sia così ed è normale che non sempre si riesce a vincere. I reali valori della Roma devono ancora uscire allo scoperto, hanno abbandonato lo stile di gioco iniziale e con l’Atalanta è andata bene, adesso bisogna vedere gli sviluppi futuri”.

Roma e Lazio
"Roma e Lazio mi hanno dato tanto, ringrazierò sempre entrambe le società e soprattutto le tifoserie che mi hanno dovuto sopportare. Sono due grandi tifoserie, quella della Roma però è più calda e numerosa".