Zeman: "Ho sofferto De Rossi? Lui ha sofferto me. La Roma era casa mia, poi problemi difficili da superare"

02.07.2014 11:29 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Sky Sport
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Zeman: "Ho sofferto De Rossi? Lui ha sofferto me. La Roma era casa mia, poi problemi difficili da superare"

Zdenek Zeman riparte da Cagliari, dopo aver accettato prima il Bologna per poi tirarsi indietro vista la situazione societaria non ottimale, questa mattina si è presentato alla stampa. Nel corso della conferenza gli è stato chiesto quanto soffra giocatori di personalità come può essere Daniele Conti nel Caglliari visti i problemi avuti con De Rossi nell'ultima esperienza in giallorosso. "Non so che funzione abbia Conti, penso che sarà quella del leader per esperienza e comportamenti anche se qualche espulsione. De Rossi? Non ho sofferto io, è lui che ha sofferto me che è diverso, io ho cercato sempre di lavorare".

Intervistato da Sky Sport ha aggiunto: "Tornare a Roma era come tornare a casa mia, poi c'è stato qualche problema che non si è riuscito a superare. In bocca al lupo di Totti? Non l'ho sentito, si vede che ancora gira per il mondo".