United per l'Italia, Zappacosta batte Florenzi a FIFA 20

13.04.2020 22:20 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
United per l'Italia, Zappacosta batte Florenzi a FIFA 20

È andato in onda su Sky l'evento benefico United per l'Italia, in cui 20 giocatori di Serie A si sono sfidati in una partita a Fifa 20. I giocatori si sono divisi in due squadre, sfidandosi nella modalità pro club, in cui ogni giocatore comanda il proprio player. Tra i protagonisti Florenzi e Zappacosta, che sono avversari. Alessandro è il capitano della propria squadra, mentre la squadra avversaria è capitanata da Ciro Immobile, dando vita quindi a una sorta di derby. Ogni squadra ha in porta un pro player professionista. Le squadre si sono sfidate in 3 partite da 15 minuti.

Il primo tempo della partita numero uno termina sul risultato di 1-0 per la squadra blu, con il gol di Vido. Tra i suoi molto bene Zappacosta, uno dei migliori dei suoi, che prima mette Immobile solo davanti al portiere, poi ci prova con un tiro da fuori pericoloso. Nel secondo tempo sale in cattedra Florenzi, che prima ci prova con un colpo di testa, poi serve un buon assist a Petagna che però non concretizza. Nonostante un buon avvio della squadra blu, i bianchi riescono a ribaltare il risultato con un micidiale uno-due firmato da Quintero e Immobile. Sul finale arriva anche il 3-1 con Zappacosta che viene lanciato in contropiede e serve il pallone a Simeone, che deve solo spingere il pallone in rete. Primo round che viene vinto dalla squadra del terzino giallorosso.

Come nel primo round, anche il primo tempo del secondo match termina con i blu avanti, grazie a un gol di Orsolini. E sempre come nel primo round, i blu ribaltano in pochi minuti il risultato con i gol di Immobile e Orsolini. Vido riaccende la speranza per i bianchi, ma sul finale Immobile e Simeone segnano ancora, fissando il risultato sul 4-2. Zappacosta avanti di 4 lunghezze su Florenzi prima dell'ultimo round.

Girandola di gol nel primo tempo del terzo round. Prima Vido per i blu, poi Immobile e Materazzi ribaltano il risultato. Pareggio di Petagna, ma Cerci riporta ancora avanti la squadra di Immobile. Nella ripresa Zappacosta corona una serie di ottime prestazioni trovando anche il gol. Tantissime reti anche nel secondo tempo, col match che termine 6-6. Vince la squadra di Zappacosta con un complessivo 13-9. Tre ottime prestazioni del terzino giallorosso, che trova anche la via del gol. Sotto tono invece Florenzi, che non riesce a incidere.

Punteggio complessivo: Squadra Bianca- Squadra Blu 13-9

Partita 1: Squadra Bianca- Squadra Blu 3-1 (19' Vido, 74' Quintero, 80' Immobile, 90' Simeone)

Partita 2: Squadra Bianca- Squadra Blu 4-2 (15' Orsolini, 53', 90' Simeone, 54', 88' Immobile, 67' Vido)

Partita 3: Squadra Bianca- Squadra Blu 6-6 (8', 74' Vido, 19' Immobile, 28' Materazzi, 31', 59' rig., 90' rig. Petagna, 37' Cerci, 56' Zappacosta, 61' Simeone, 83' Orsolini, 88' Masina)

Squadra bianca (4-4-2): Caiazzo; Pisacane, Materazzi, Gollini, Masina; Cerci, Zappacosta, Donati, Quintero; Immobile, Simeone.

Squadra blu (4-3-3): Coviello, Oddo, Lezzerini, Viviano, Pellegrini Lu.; Bertolacci, Florenzi, Falco; Orsolini, Petagna, Vido.