Suarez, cittadinanza italiana ottenuta con una truffa: argomenti della prova erano già concordati. Calciatore non indagato

22.09.2020 13:50 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Suarez, cittadinanza italiana ottenuta con una truffa: argomenti della prova erano già concordati. Calciatore non indagato

(ANSA) - ROMA, 22 SET - La cittadinanza italiana di Luis Suarez è stata ottenuta con una truffa. È quanto ha accertato un'inchiesta della Gdf e della Procura di Perugia, con i militari delle Fiamme Gialle che stanno acquisendo documentazione nell'università del capoluogo umbro e notificando una serie di avvisi di garanzia. Dalle indagini è emerso che gli argomenti della prova d'italiano sostenuta dall'attaccante del Barcellona e dalla nazionale uruguaiana erano stati concordati prima e i punteggi assegnati prima ancora della svolgimento della prova. (ANSA).

(ANSA) - PERUGIA, 22 SET - L'attaccante uruguaiano Luis Suarez non è indagato dalla procura di Perugia che coordina gli accertamenti sul suo esame d'italiano all'Università di Perugia. Lo ha appreso l'ANSA da fonti giudiziarie. Non risultano coinvolti nemmeno persone dell'entourage dell'atleta. Quella emersa con le perquisizioni di oggi sarebbe comunque solo una parte dell'inchiesta in corso sulla quale stanno lavorando i magistrati di Perugia guidati dal procuratore Raffaele Cantone. (ANSA).