Serbia-Italia, Mensurati: "C'è tensione a Belgrado. Nessun italiano sugli spalti"

07.10.2011 11:31 di Pascal Desiato   vedi letture
Fonte: Radio Sportiva
Serbia-Italia, Mensurati: "C'è tensione a Belgrado. Nessun italiano sugli spalti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Marco Mensurati, giornalista de La Repubblica è intervenuto ai microfoni della Radio Sportiva, per parlare delle tensioni che si stanno vivendo a Belgrado, dopo i noti fatti di Genova di un anno fa. "La partita di stasera è stata messa in sicurezza, il prezzo da pagare però è stato non avere nessun italiano sugli spalti. La comunità italiana locala è stata esclusa totalmente, da tempo c'è una forte colonia italiana a Belgrado. Lo Stadio sarà pieno di supporters serbi, ma questo non rassicura nessuno. Le reali motivazioni degli ultras serbi non sono solo di motivo sportivo, ma soprattutto di natura politica. L'apprensione è molta, e questo spiega i molti uomini della polizia schierati durante l'arrivo degli azzurri a Belgrado".