Scudetto: Mazzone "Spero Roma", Mazzola "Dico Inter"

16.05.2010 09:04 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
Scudetto: Mazzone "Spero Roma", Mazzola "Dico Inter"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Un romanista, Carlo Mazzone, ed un interista, Sandro Mazzola, commentano a Tuttomercatoweb la volata Scudetto. Chi lo vincerà?
Mazzone: "Spero Roma". Mazzola: "Dico Inter, è anche in vantaggio". Mazzone aggiunge: "Era nell'aria che le due squadre avrebbero lottato fino in fondo. Erano due squadre molto determinate, di ottimo valore tecnico e magari la Roma ha avuto qualche incidente di percorso, come a Cagliari o la sconfitta con la Sampdoria". Mazzola ribatte: "Credo sia un bel finale per il calcio. Quando si decide all'ultima gara un campionato vuol dire che è stato appassionante, poi chiaramente c'è ancora la sfida per la Champions fra Sampdoria e Palermo". Il finale è merito della Roma o demerito dell'Inter? Secondo Mazzone è "merito di tutte e due. E' stata una competizione fra due ottime squadre, completamente differenti nell'interpretazione del gioco. L'Inter gioca un calcio tecnico e fisico, mentre la Roma è meno fisica, ma veloce". D'accordo anche Mazzola: "Direi un po' tutte e due le cose. Sicuramente merito della Roma e l'Inter, con un certo margine di vantaggio, probabilmente ha fatto una programmazione pensando alla coppa".

Quest'Inter, però, è più straniera della Roma? "Senz'altro - risponde netto Mazzone - non possiamo dire che quest'Inter vince il campionato degli italiani. Il calcio, comunque, adesso è questo e va preso com'è".
"Non possiamo adagiarci su questo - osserva però Mazzola - molti di questi sono figli di italiani emigrati in Argentina ad esempio".
Chi sono stati i protagonisti della stagione? Mazzone per l'Inter dice Sneijder e per la Roma Totti "malgrado le sue assenze".
Mazzola: "Dell'Inter mi viene da dire il gruppo, poi Milito ha fatto tanti gol. Nella Roma direi che De Rossi è sempre determinante, ma anche Perrotta e i due difensori centrali". Mourinho e Ranieri rimarranno? Mentre Mazzone risponde di sì, Mazzola lascia uno spiraglio: "Nel calcio può succedere di tutto, ma penso rimarranno".