Roma-Inter, arresto e Daspo ad un tifoso interista per un pugno ad uno steward

06.12.2021 15:29 di Emiliano Tomasini   vedi letture
Roma-Inter, arresto e Daspo ad un tifoso interista per un pugno ad uno steward
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Al termine di Roma-Inter - partita da non ricordare per i giallorossi -, la polizia ha arrestato un tifoso nerazzurro di 28 anni, colpevole di aver aggredito con un pugno uno steward all'interno del settore ospiti dello stadio Olimpico. Come riporta La Gazzetta dello sport, il giovane ha ricevuto dal Questore il provvedimento del Daspo, valido per quattro anni. Il Daspo impedisce al tifoso interista di accedere all'interno degli stadi e di tutti gli impianti sportivi in Italia. Inoltre, il divieto di accesso allo stadio è valido anche per le partite giocate all'estero da qualsiasi squadra italiana e dalla Nazionale.