ROMA-BASILEA: Mexes titolare l'unica novità

18.10.2010 16:00 di Gianluca Ricci   vedi letture
Fonte: Vocegiallorossa.it
ROMA-BASILEA: Mexes titolare l'unica novità
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Indisponibili De Rossi, Vucinic, Menez e Loria, oltre ai tre elementi già fermi da tempo (Adriano, Julio Sergio e G. Burdisso), la formazione che affronterà domani sera il Basilea all'Olimpico non si discosterà di molto da quella che sabato sera ha battuto il Genoa.  Se l'assenza di Capitan Futuro era nell'aria dal momento che il malanno al polpaccio destro non accenna a risolversi, Mirko e il francesino hanno alzato bandiera bianca al termine della rifinitura pur essendosi allenati regolarmente. Stesso inconveniente per entrambi: un risentimento al retto femorale. Unica variante d'organico in difesa, dove Mexes dovrebbe tornare titolare al fine di concedere un meritato turno di riposo a Juan. Al fianco di Philou spazio a N. Burdisso, abile e arruolato nonostante i tre punti di sutura al sopracciglio rimediati contro Toni e soci. Nel ruolo di esterni bassi confermati a pieni voti Cassetti e Riise, con quest'ultimo che nella ripresa potrebbe lasciare il posto ad un Castellini sempre più convincente. Tra i pali fiducia al bravo Lobont, che al momento del rientro in gruppo di Julio Sergio (a Parma potrebbe tornare tra i convocati ma solo come terzo) costringerà Ranieri ad una scelta difficile. A centrocampo, nella terza uscita stagionale di Champions League, le scelte saranno obbligate: impossibile ipotizzare una linea a quattro diversa da quella con Brighi e Pizarro in mediana oltre a Taddei (destra) e Perrotta (sinistra) sulle fasce. Totti e Borriello, tandem ormai affiatato e affidabile, completeranno lo starting eleven. Venti i convocati, in tribuna dovrebbero accomodarsi Greco e Rosi.

ROMA (4-4-2): Lobont; Cassetti, Mexes, N. Burdisso, Riise; Taddei, Pizarro, Brighi, Perrotta; Totti, Borriello. A disp. Doni, Castellini, Cicinho, Juan, Simplicio, Baptista, Okaka. All. Ranieri.