Pistocchi: "Eredi di Bonucci e Chiellini? Mancini ha velocità e fisicità, ma deve migliorare". AUDIO!

07.10.2021 16:12 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Pistocchi: "Eredi di Bonucci e Chiellini? Mancini ha velocità e fisicità, ma deve migliorare". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Ospite di TMW Radio, durante Maracanà, il giornalista Maurizio Pistocchi, ha parlato di Nazionale. Ecco il suo intervento:

Nazionale: c'è chi vorrebbe convocato il giovane Lucca del Pisa. Che ne pensa?
"A parole in Italia tutti vogliono i giovani, nei fatti non li vuole nessuno. Vengono definiti giovani anche i 2000, ad esempio Fagioli, molto interessante e con buona personalità, che è stato spedito a Cremona dalla Juventus. Lucca ha qualità normali, grande potenza, un po' ruvido tecnicamente ma se pensiamo che è stato escluso Raspadori ieri sera a San Siro il discorso Lucca-Nazionale è prematuro. Io però se fossi una grande squadra lo prenderei, visto che non ci sono prospetti simili in giro".

C'è stata qualche mossa che non le è piaciuta ieri sera?
"No, Chiellini pensava Mancini che non potesse fare tutti e novanta i minuti. Bernardeschi falso nueve era una scelta obbligata, ma non ha fatto bene. E' stata una scelta italianista, quella del marcare a uomo il regista avversario. Forse giocare con una punta vera avrebbe creato più problemi. Ma più che un problema di uomini è di idea di calcio".

Le priorità per il futuro quali sono?
"Bonucci e Chiellini sono stati grandissimi difensori, anche se non molto fortunati nelle finali che hanno disputato. Si fa fatica a trovarne gli eredi. Stesso discorso sul centravanti. Certi ruoli nei top club sono ricoperti da stranieri nella maggior parte dei casi. Mancini della Roma ha velocità e fisicità ma deve migliorare. Non possiamo chiedere a Mancini di inventarsi giocatori quando chi li ha tutto l'anno non lo fa. Il problema in Italia è la formazione".