Petruzzi: "Kjaer? Heinze è di un'altra categoria. Al posto di Totti avrei messo Borriello"

19.10.2011 00:55 di Alessandro Carducci   vedi letture
Fonte: "Il pallone lo porto io" - Blu Tv
Petruzzi: "Kjaer? Heinze è di un'altra categoria. Al posto di Totti avrei messo Borriello"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Ho visto una buona Roma per tutto il primo tempo , andando subito in vantaggio la partita si era messa  in discesa, avrebbe potuto raddoppiare tranquillamente. La Lazio non è stata quasi mai pericolosa, se non per un paio di palloni rubati sulla trequarti romanista – l’ex difensore della Roma, Fabio Petruzzi, intervenuto telefonicamente nella trasmissione “…Il pallone lo porto io" in onda su Blu Tv torna a parlare del derby della capitale giocatosi domenica sera -  Nel secondo tempo la Roma è tornata in campo meno concentrata e si è fatta trovare impreparata  in occasione del rigore concesso per fallo di Kjaer su Brocchi.  Lì, complice anche l’espulsione del difensore danese, la partita è cambiata. La Lazio in superiorità numerica ha creato molto  colpendo un palo ed una traversa prima di trovare il 2-1 a pochi secondi dal termine.  – Proprio sul reparto difensivo schierato da Luis Enrique nel derby si sofferma Petruzzi -  Premesso che a me Kjaer non fa impazzire,  è un buon giocatore ma ho sempre detto che Heinze è di un’altra categoria rispetto a lui.  Non capivo perché non trovasse spazio, così come non capisco la scelta di lasciare Burdisso in panchina. Avrebbe composto con il suo connazionale una coppia difensiva affiatata di temperamento e grande personalità, caratteristiche ideali per una gara come il derby. – Un altro giocatore che “blue eyes” avrebbe schierato nella stracittadina è Marco Borriello -  Vista l’assenza di Totti avrei messo Borriello confermando  la stessa formazione che ha battuto  l’ Atalanta. – prosegue -  Ho paura che il giocatore possa perdersi non scendendo  in  campo con continuità.  -