Pescara-Roma, dieci persone denunciate

27.08.2010 15:47 di Alessandro Carducci   vedi letture
Fonte: Ansa
Pescara-Roma, dieci persone denunciate
Vocegiallorossa.it
© foto di Foto Italia Sport - Maltinti

Dieci persone sono state denunciate dalla Digos della Questura di Pescara dopo essere state identificate come responsabili degli incidenti avvenuti l'8 agosto scorso prima della partita di calcio amichevole Pescara-Roma. Otto tifosi pescaresi e uno interista sono stati denunciati alla Procura di Pescara, un minorenne a quella del Tribunale dei Minori dell'Aquila: si erano contrapposti alla tifoseria romanista, opponendo resistenza alle Forze dell'Ordine impegnate a contenere le azioni di violenza. Il riconoscimento è stato possibile esaminando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza dello stadio e dalla Polizia Scientifica. Per gli stessi tafferugli, avvenuti nel parcheggio poco distante dallo Stadio Adriatico di Pescara, erano già stati denunciati dodici ultras della Roma. I tifosi pescaresi sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale aggravata e possesso di artifizi pirotecnici e lancio. Tutti sono stati muniti di Daspo, divieto di accesso agli impianti sportivi, emesso dal Questore di Pescara.