Per il momento il Decreto Crescita non cambia: bocciato l'emendamento in Senato

03.12.2021 13:20 di Emiliano Tomasini   vedi letture
Per il momento il Decreto Crescita non cambia: bocciato l'emendamento in Senato
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Secondo quanto riferito da Tuttosportla commissione Bilancio del Senato ha bocciato l'emendamento che aboliva l'agevolazione fiscale sugli ingaggi dei calciatori rimpatriati, introdotta dal Decreto Crescita. L'emendamento ha spaccato il mondo del calcio: da un lato c'è l'AIC, che si è dichiarata favorevole, perché la normativa fiscale attualmente vigente rende più convenienti ingaggiare un calciatore straniero. Dall'altra parte, diversi dirigenti non sono della stessa opinione, capeggiati dall'AD dell'Inter Marotta, che ha definito "miope e controproducente" l'eventuale modifica normativa.