On this day: "23 marzo 1941, Roma-Juventus 3-0"

23.03.2015 11:40 di Danilo Magnani   vedi letture
Fonte: asroma.it
On this day: "23 marzo 1941, Roma-Juventus 3-0"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Continua la rubrica sul sito ufficiale della Roma, On this day, che celebra ogni giorno un evento passato romanista.

23 marzo

23 marzo 1941, Roma – Stadio Nazionale
Roma-Juventus 3-0
Serie A, nona giornata del girone di ritorno

Il 23 marzo 1941 la Roma batte 3-0 la Juventus nella nona giornata di ritorno tirandosi fuori da una situazione di classifica che iniziava a farsi difficile. In campo con un undici titolare parente stretto della formazione tipo che nella stagione successiva porterà nella Capitale il primo Scudetto, la squadra di Alfred Schaffer dopo un primo tempo stentato risolve il match nella ripresa con una buona dose di furbizia. Amedeo Amadei, in gran giornata, è il primo responsabile della giornata nera della solidissima coppia difensiva bianconera composta da Foni e Rava. Ed è pure il primo a firmare il tabellino dei marcatori. Il Fornaretto va in gol chiudendo da due passi una triangolazione con Aristide Coscia, che al 78' realizza il raddoppio con un tiro al volo sugli sviluppi di una combinazione tra Naim Krieziu e Mario De Grassi. Proprio Krieziu, a quattro minuti dalla fine, mette al centro un cross che Miguel Angel Pantò - l'altra ala dell'undici di Schaffer - mette in rete di testa. La squadra giallorossa chiuderà undicesima in classifica a dieci punti dal Bologna campione d'Italia. Titolo che un anno più tardi finirà per la prima volta nella bacheca di una squadra del centro-sud: la Roma.