Napoli-Roma, Zampa: "Il calcio è di chi lo ama, non dei delinquenti"

31.10.2014 17:20 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Napoli-Roma, Zampa: "Il calcio è di chi lo ama, non dei delinquenti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Carlo Zampa

"Spero che si parli solo di calcio, di campo, non deve esserci niente che vada oltre l'aspetto tecnico-tattico". Inizia così l'analisi della vigilia di Carlo Zampa, voce storica della Roma, che in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb.com ha voluto presentare la sfida di domani seguendo la strada tracciata da Benitez e Rudi Garcia in conferenza stampa: "Una partita deve restare tale, non si può sempre parlare di una guerra dopo le sfide fra Napoli e Roma. Concentriamoci solo sugli aspetti tecnici, il calcio in fondo è di chi lo ama e non dei delinquenti".
Il campo cosa dirà, allora?
"Dirà che sarà una sfida difficile per entrambe le squadre. La Roma ha ritrovato la testa della classifica e questo è un aspetto importante, credo che principalmente dovranno sfruttare le occasioni che il Napoli concederà visto che il reparto arretrato della squadra di Benitez è quello meno attrezzato".
Garcia ha lasciato aperto il dubbio sulla presenza di Manolas...
"Credo che alla fine ci sarà".