Nakata: "Una partita per aiutare il Giappone, chiamerò Totti e Montella"

06.04.2011 12:55 di Giulia Spiniello   vedi letture
Fonte: Centro Suono Sport
Nakata: "Una partita per aiutare il Giappone, chiamerò Totti e Montella"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Hidetoshi Nakata è oggi il presidente della fondazione Take Action Foundation, e questa mattina ai microfoni della trasmissione "Te la do io Tokyo" di Centro Suono Sport, ha raccontato: "la Fondazione è stata lanciata 2 anni fa. Abbiamo organizzato tante cose. Dopo il disastro in Giappone organizziamo partite di beneficenza. Sabato scorso a Singapore. Ora stiamo cercando di organizzare altre partite in Asia e poi anche in Italia. Dobbiamo ancora decidere la data. Sicuramente sara' dopo il campionato, io chiamero' altri giocatori come Totti e Montella. A Tokyo la notte c'e' buio e poche persone in giro. La gente non capisce la situazione. Soprattutto quella sul nucleare, non capiamo cosa possiamo bere, mangiare, la gente ha molta paura. Ho vissuto 7 anni in Italia. Roma è la città che ho amato di più. Mi ricordo molto bene la squadra, c'era anche Montella, ora ho visto che sta facendo l'allenatore".