Montenegro-Russia, match sospeso 30' per un fumogeno su Akinfeev

27.03.2015 21:20 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Montenegro-Russia, match sospeso 30' per un fumogeno su Akinfeev
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Clamoroso quello che è accaduto in Montenegro-Russia, match valido per le qualificazioni a Euro 2016. Pochi secondi dopo il calcio d'inizio, dalla curva alle spalle del portiere russo Akinfeev è partito un fumogeno che ha centrato in testa l'estremo difensore di Capello. Immediatamente soccorso e portato fuori in barella, il match è stato sospeso per circa 30', per poi riprendere.