Memorial Varani, il Barcellona batte la Roma in finale

03.09.2017 21:24 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Memorial Varani, il Barcellona batte la Roma in finale
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Un sontuoso Barcellona batte 7-2 la Roma e conquista la terza edizione del Memorial Cristina Varani. A completare il podio del torneo internazionale riservato ai Giovanissimi 2004 è l’Inter, che nella finalina per il podio ha regolato all’inglese la Juventus.

È questo il verdetto emesso dalla Pineta dei Liberti, dove nel tardo pomeriggio di domenica 3 settembre sono andate in scena le ultime due gare della kermesse organizzata dall’Asd Racing Club. Nel match che ha messo in palio il gradino più basso del podio tra le due grandi deluse del mattino, entrambe eliminate dopo aver dominato la fase a gironi, i nerazzurri si sono imposti grazie alle reti di Marise e Bonavita.  

Grande spettacolo e imbarazzante prova di forza dei catalani nell’inedita finalissima per il titolo, disputata davanti a un’imponente cornice di pubblico. La compagine di Martinez Novell l’ha fatta sua con un passivo pesante dopo essere andata sotto a metà della prima frazione. Di Jan Coca, Paez, Planas (doppietta per lui), Almeida, Jurado e Bobi Chamorro le segnature azulgrana, con i giallorossi di Rubinacci che si erano illusi con Rossi e Ruggiero.

Oltre alle prime tre classificate sono stati premiati i singoli giocatori, grazie al prezioso contributo di Marco Amelia, portiere Campione del Mondo nel 2006 che, attraverso il suo sito www.soccerhouse24.com, ha messo a disposizione il materiale tecnico (guanti e scarpini) riservato ai vincitori. Miglior calciatore della rassegna è stato eletto Pablo Páez Gavira, trascinatore del Barcellona con 8 reti. La scarpa d’oro è andata a Leonardo Rossi della Roma, a segno dieci volte. La palma di miglior portiere se l’è aggiudicata Bryan Bonucci, numero uno dell’Inter.

Per rivivere le emozioni offerte dal torneo è possibile consultare il sito www.memorialcristinavarani.com , la pagina Facebook e i profili Twitter e Instagram dedicati all’appuntamento. Sul portale sono state inserite cronache e sintesi video di tutte le partite. È inoltre attivo il cliccatissimo canale YouTube dedicato alla manifestazione, sul quale saranno inseriti tutti i servizi dei match, le interviste e la top five delle reti di giornata.