Manchester City, furia Haaland: attacca l'arbitro anche sui social

05.12.2023 02:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
Manchester City, furia Haaland: attacca l'arbitro anche sui social
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

(ANSA) - ROMA, 04 DIC - Il volto distorto dall'ira di Erling Haaland dà la misura del livello di nervosismo che serpeggia nel Manchester City. Ieri, con il 3-3 impostogli a domicilio dal Tottenham, è arrivato il terzo pareggio di file in Premier League e Haaland - rimasto a secco - ha criticato l'arbitro Simon Hooper sui social media per una decisione controversa, la mancata concessione del vantaggio dopo che era riuscito a lanciare Jack Grealish verso la porta avversaria nei minuti di recupero. Haaland è stato uno dei tanti giocatori del City che hanno circondato l'arbitro, ma nessuno con l'espressione furiosa del norvegese.

Il quale ha poi reiterato le sue proteste dopo la partita ripubblicando una clip dell'incidente su X, ex Twitter, con il commento "Wtf", acronimo di una espressione offensiva. (ANSA).