Malagò: "Senza uno stadio di proprietà, Roma e Lazio hanno un futuro segnato"

18.01.2022 17:09 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Malagò: "Senza uno stadio di proprietà, Roma e Lazio hanno un futuro segnato"
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Ai microfoni de Il Diabolico e il Divino, trasmissione in onda su New Sound Level 90FM ha parlato il presidente del CONI, Giovanni Malagò, toccando l'argomento dei possibili futuri stadi di Roma e Lazio “Queste società se non ambiscono a farsi uno stadio come le altre società prima o poi avranno un futuro segnato. Mi auguro che questo avvenga, se un giorno io prelevassi una squadra di calcio la prima cosa che farei è darle una casa”.