Leardi, mamma Esposito: "Una vergogna far rigiocare la finale di Coppa Italia a Roma"

04.12.2014 13:01 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: ilmattino.it
Leardi, mamma Esposito: "Una vergogna far rigiocare la finale di Coppa Italia a Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Come dichiarato pochi giorni fa dal Presidente della Lega serie A, Maurizio Beretta, la finale della Coppa Italia si giocherà anche quest'anno a Roma, il 7 giugno. Dopo gli incidenti che hanno portato alla morte di Ciro Esposito, la mamma, Antonella Leardi, non è d'accordo e risponde: "Mi sento profondamente offesa e ferita dalla decisione di disputare la finale di Coppa Italia 2014/2015 a Roma il prossimo 7 giugno 2015. Come mamma e come napoletana mi sento di nuovo offesa, soprattutto perché non è ancora stata fatta giustizia per mio figlio Ciro", riporta ilmattino.it.