Lazio, Lotito: "Chi ha visto il campionato sa che non dovevamo soffrire fino all'ultimo per la Champions"

09.05.2018 15:42 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Lazio, Lotito: "Chi ha visto il campionato sa che non dovevamo soffrire fino all'ultimo per la Champions"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Ai microfoni di Lazio Style Channel, nel giorno del suo compleanno è intervenuto il presidente della Lazio, Claudio Lotito: "Non voglio fare polemiche, il campionato chi l'ha visto, ha visto pure che la Lazio avrebbe meritato un ruolo in classifica diverso. Noi però non siamo abituati a piangerci addosso. Dobbiamo reagire, combattere e raggiungere gli obiettivi che abbiamo meritato di conquistare sul campo. Questa è la linea adottata dalla società ma anche da tutti i tifosi. Io ringrazio i tifosi presenti allo stadio in modo composto e rispettoso delle regole. Questo è un fatto importante, veniamo presi come esempio di correttezza da tutti. Vivo queste ultime due finali con trepidazione ma anche rammarico perché noi meritavamo un'altra posizione in classifica e di non soffrire fino alla fine. Ma questo rientra nel DNA e nella storia di questa società e squadra, dove noi ci siamo sempre dovuti conquistare tutto con grande sacrificio e abnegazione".