La Roma accetta la Ice Bucket Challenge contro la SLA

15.08.2014 14:49 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
La Roma accetta la Ice Bucket Challenge contro la SLA
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Iniziativa benefica lanciata dalla Roma attraverso il proprio profilo Facebook: il CEO Italo Zanzi, Morgan De Sanctis e Ashley Cole hanno accettato la ALS Ice Bucket Challenge, promossa dalla ALS Association, l'associazione USA che si occupa di SLA, che consiste nel rovesciarsi un secchio d'acqua ghiacciata addosso e a donare fondi per l'associazione in caso ci si rifiuti di farlo, e hanno sfidato i tifosi e alcuni colleghi (Buffon e Handanovic il portiere, John Terry e Didier Drogba il terzino) a fare lo stesso. Questa sfida virale ha permesso all'associazione di raccogliere fondi di personaggi famosi che non hanno accettato di rovesciarsi addosso il secchio d'acqua ghiacciata, come ad esempio il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

AS ROMA ALS ICE BUCKET CHALLENGE, FACEBOOK AS ROMA