Juventus, Conte: "La Roma che va così forte deve essere uno stimolo per noi"

19.10.2013 11:59 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: tuttojuve.com
Juventus, Conte: "La Roma che va così forte deve essere uno stimolo per noi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Juventus, il tecnico bianconero Antonio Conte ha parlato della Roma capolista:

"Io la Roma l'avevo inserita tra le protagoniste, tra quelle 6-7 squadre che potevano ambire alla vittoria finale e ai primi tre posti, perché non dimentichiamo l'importanza in Italia dei primi tre posti che danno l'accesso alla Champions League e danno la possibilità alle società di autofinanziare tante volte il mercato. No, ripeto, non sono sorpreso per niente, perché la Roma e l'Inter quest'anno non fanno le coppe e questo sarà un grande vantaggio sotto tutti i punti di vista. Per noi deve essere uno stimolo avere qualcuno davanti che sta facendo cose straordinarie, perché non dimentichiamo che la Roma ha fatto otto vittorie su otto, mentre noi su sette partite ne abbiamo vinte sei e ne abbiamo pareggiata  una. Così aveva fatto anche il Napoli e adesso ha perso una partita. Quindi stanno viaggiando a ritmi straordinari e strepitosi. Continuando di questo passo, noi dovremo solamente applaudire, frantumeranno tutti i record possibili e immaginabili e cadranno tante ipotesi che magari erano state fatte questa estate in cui si vedevano altre squadre favorite. Per noi deve essere uno stimolo e la partita di ieri deve fare aprire gli occhi a chi magari li tiene ancora chiusi, socchiusi. Questa servirà ancora di più a farci tenere le antenne dritte e a farci capire che se vogliamo fare qualcosa di super-straordinario quest'anno, dovremo veramente molto faticare e sarà veramente molto molto dura, sotto tutti i punti di vista. Se saremo tutti consci di questo, io dico che le nostre possibilità aumenteranno. Se invece continueremo a tenere gli occhi chiusi, a pensare...sì ma tanto prima o poi qualcuno molla, sarà durissima", uno stralcio delle sue parole riportate da tuttojuve.com.