IP-UC: si potrebbe non chiudere il 26 luglio, si va verso il rinvio

19.07.2010 19:53 di Greta Faccani   vedi letture
Fonte: Roma Uno
IP-UC: si potrebbe non chiudere il 26 luglio, si va verso il rinvio
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Potrebbe esserci un colpo di scena in quello che ormai sembrava un accordo raggiunto e quasi archiviato tra Italpetroli e UniCredit.

Secondo indiscrezioni riportate dall'emittente televisiva Roma Uno, la faccenda potrebbe non concludersi entro il 26 luglio ma subire uno slittamento a causa di motivi tecnici.

Sembrerebbe infatti che Rosella Sensi abbia intenzione di restare al timone della Roma per un altro anno ed è possibile che le parti chiedano, in misura preventiva, una sorta di proroga di 180 giorni dell'arbitrato che avrebbe la possibilità, quindi, di essere sospeso.