Francia-Norvegia 1-2: Mexes capitano dei Blues

12.08.2010 00:15 di Emanuele Melfi   vedi letture
Francia-Norvegia 1-2: Mexes capitano dei Blues
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Come per Prandelli, esordio sfortunato per il nuovo ct della Nazionale francese, Laurent Blanc. Ed esordio sfortunato anche per il romanista Mexes con la fascia di capitano dei Bleus. La Francia è stata battuta dalla Norvegia 2-1 (0-0) in una partita amichevole giocata stasera a Oslo. Blanc ha fatto piazza pulita dopo la disastrosa spedizione ai Mondiali in Sudafrica, caratterizzata, oltre che dalle delusioni sul campo, dalle polemiche e dalla ribellione dei giocatori contro il ct Raymond Domenech. Ma il ricambio totale dei convocati non è bastato ad evitare ai Bleus la sconfitta contro una squadra sulla carta assai meno dotata. Tutti nella ripresa i gol: al vantaggio della Francia con Ben Arfa al 3', la Norvegia ha risposto con una doppietta di Huseklepp, che al 7' ha pareggiato e al 27' ha fissato il risultato sul definitivo 2-1. L'ultima vittoria della Francia risale al 26 maggio scorso, in amichevole contro il Costa Rica (2-1). In una gara per i 3 punti, bisogna risalire al 14 novembre 2009, al famigerato 1-0 contro l'Irlanda di Trapattoni nelle qualificazioni per il Sudafrica, grazie ad un gol propiziato da un clamoroso fallo di mano di Thierry Henry.