Ferri: "Mourinho può fallire o fare come Capello. Fonseca? Sbagliate le relazioni". AUDIO!

04.05.2021 19:03 di Marco Campanella   Vedi letture
Ferri: "Mourinho può fallire o fare come Capello. Fonseca? Sbagliate le relazioni". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Riccardo Ferri è intervenuto in diretta a Stadio Aperto, trasmissione di TMW Radio condotta da Francesco Benvenuti e Niccolò Ceccarini. Ecco le parole dell'ex difensore: 

Un commento sul ritorno di Mourinho in Italia
"Non ha paura di mettersi in gioco, non che la Roma abbia troppe difficoltà ma è una squadra da riprendere in mano e sotto certi aspetti da ricostruire. Tecnicamente sono competitivi, è in un ambiente non dei più facili: chapeau a lui, affronta un'esperienza difficile in cui molti predecessori hanno fallito. Altri però di grande richiamo come Capello hanno ottenuto risultati: l'obiettivo di Mourinho è segnare un punto importante nella storia della Roma. Non avrà però tantissimo tempo per potersi esprimere, senza risultati sarà messo in discussione anche lui".

Il progetto andrà crescendo?
"Non credo sia venuto solo con una stretta di mano, avrà preteso un programma preciso. Ci aspettiamo fulmini e saette, conosciamo il suo personaggio e penso che i media per primi avranno esultato: dà sempre spunti per parlare di lui o del suo lavoro. Credo avranno un progetto fatto di acquisti importanti per alzare livello ed obiettivi, che devono essere primari. Senza Champions è un danno, non vorranno più sbagliare".

Da che parte pende il bilancio su Fonseca?
"Difficile da giudicare esternamente. All'apparenza ha tenuto il profilo basso, ma penso si sia fatto sentire nello spogliatoio, schiacciando anche qualche tasto dolente che ha fatto incrinare i rapporti. Un allenatore deve trovare le chiavi d'accesso per la testa, non solo per le gambe. Avrà le sue ragioni, ma per le società è più facile cambiare un allenatore che quasi tutto l'organico. Buon lavoro ma ha sbagliato qualche relazione".