Ferrario: "Napoli, domenica ultima chiamata per il secondo posto"

07.03.2014 18:09 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Ferrario: "Napoli, domenica ultima chiamata per il secondo posto"
Vocegiallorossa.it

Domenica sera il big match della 27esima giornata di serie A. Napoli e Roma si giocano il secondo posto e la redazione di Tuttomercatoweb.com ha contattato l'ex azzurro Moreno Ferrario per analizzare la sfida.

Corsa al secondo posto, ultima chiamata per il Napoli contro la Roma?
"E' chiaro che si tratta di una partita molto importante. E' uno scontro diretto quindi i punti valgono doppio. In caso di pareggio ci sarebbe ancora qualche speranza, anche se il Napoli ha le coppe da gestire mentre la Roma no, in caso di sconfitta penso che il discorso secondo posto sia ormai chiuso, e tutti si metterebbero l'anima in pace e pensare solo al terzo".

Troppi punti persi contro le piccole...
"In Italia le etichette sono queste però il Napoli ha perso punti contro il Genoa a sei punti alla fine, se non le chiudi le partite succede così. Tutto però fa parte del processo di crescita di una squadra. Gli azzurri hanno aperto un ciclo e non hanno ancora trovato l'equilibrio giusto che si trova nel corso del tempo, se continuano così il Napoli tra 2-3 anni sarà vincente".

La reputi una stagione di transizione?
"All'inizio sono partiti molto bene, forse hanno dato l'impressione di lottare subito per lo scudetto, poi però non bisogna dimenticare che hanno iniziati da zero, perché a livello di gioco non c'è nulla dell'anno precedete, a partire dal tecnico che ha portato una cultura diversa. Resto dell'idea che questo è un progetto partito a settembre e sta facendo una buona stagione in campionato, una finale coppa Italia ed è agli ottavi di Europa League".