Dott. Matteucci: "Strootman in campo tra 6 mesi"

13.03.2014 18:24 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttoasroma.it
Dott. Matteucci: "Strootman in campo tra 6 mesi"
© foto di Vocegiallorossa.it

Alessandro Matteucci, medico della ASD Roma Calcio a 5, è intervenuto a tuttoasroma.it per dare il proprio parere sull'infortunio occorso a Kevin Strootman. Ecco le sue parole.

Per Kevin Strootman oltre alla lesione del crociato c’è anche l’interessamento del menisco...
“Sì, vista la dinamica dell’infortunio, sembra di sì. Sta comunque ai medici che seguiranno l’intervento stabilirlo”. 

Qual è il tempo di recupero per questo genere di infortuni?
“I tempi di recupero si attestano intorno ai 6 mesi; credo che sarà in campo per le prime partite di campionato”.  

Quanto influisce sui tempi di recupero la motivazione del calciatore nella fase riabilitativa?
“Sicuramente la motivazione è determinante per la velocità del recupero; tra l’altro, ascoltando le dichiarazioni di Strootman, mi sembra davvero molto motivato, forse è una sua reazione al fatto che non potrà partecipare ai prossimi Mondiali”.  

Per un calciatore professionista quanto è grave l’infortunio capitato a Strootman?
“Sicuramente è un infortunio che lascia un segno nell'apparato muscolo-scheletrico, anche se le tecniche chirurgiche moderne tendono alla risoluzione totale del problema, quindi sicuramente Strootman arriverà a fine carriera senza problemi. Un aspetto da tenere, a mio avviso, in grande considerazione è quello psicologico: il ragazzo potrebbe sentirsi vulnerabile". 

Strootman tornerà lo stesso giocatore di prima?
“Tornerà sicuramente a essere il calciatore che conosciamo. Non ci saranno problemi”.