D'Agostino: "Roma-Napoli? È stata una bella partita, giusto il pareggio. Nell'undici titolare la squadra di Mourinho riesce a giocarsela con tutti". AUDIO!

25.10.2021 08:12 di Andrea Gonini   vedi letture
D'Agostino: "Roma-Napoli? È stata una bella partita, giusto il pareggio. Nell'undici titolare la squadra di Mourinho riesce a giocarsela con tutti". AUDIO!
Vocegiallorossa.it
© foto di Uff. Stampa Lecco

Nel post Roma-Napoli a Zona Gol, su TMW Radio, è intervenuto Gaetano D’Agostino, ex giocatore giallorosso, rispondendo alle domande sul big match di Serie A: "Bella partita, giocata in maniera intensa, tatticamente molto bella in cui è mancato solo il gol. Pareggio giusto, con il Napoli che prende due legni e la Roma ha le sue occasioni con Abraham. Che Roma ho visto? Innanzitutto finalmente una marcatura alla Cannavaro o Materazzi come quelle di un tempo ed infatti Osimhen è stato limitato. In questo momento se gli lasci uno spiraglio lui fa gol quindi ottima marcatura. Il mister è stato molto diretto nel parlare, c’è un dislivello tecnico tra quelli che giocano sempre e gli altri, l’augurio è quello di non andare incontro agli infortuni perché nell'undici la Roma riesce a giocarsela con tutti. La verità è che lui si chiama Mourinho e non tutti possono dire queste cose che ha detto lui. Ha un contratto lungo ed è venuto per vincere qualcosa. I ragazzi devono avere personalità e giocare, non devono prendersela ma dimostrargli che sono all’altezza".