Costanzo: "Il progetto della Roma mi piace ma temo di perdere il derby. Nuova società? Vicina ai tifosi"

12.10.2011 17:12 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: Radio Manà Manà Sport
Costanzo: "Il progetto della Roma mi piace ma temo di perdere il derby. Nuova società? Vicina ai tifosi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Maurizio Costanzo è intervenuto a Radio Manà Manà Sport per parlare del derby di domenica sera e della nuova società a capo della Roma: "La storia continua. Mancano appena quattro giorni alla stracittadina della Capitale. Devo confessare che questo derby mi mette molta ansia. Secondo me la Lazio è favorita, ho la sensazione che siano più squadra rispetto a noi. Ammetto che ho paura di perderlo. In questo momento si può dire che Lazio e Roma sono due squadre altamente competitive, potenziate rispetto alla scorsa stagione. Della Roma mi piace molto Osvaldo, sta facendo bene, così come il resto della squadra. Ho visto la partita contro l'Atalanta e sono rimasto soddisfatto. Il progetto di Luis Enrique è importante. Mi piace come il nuovo tecnico si sta muovendo, anche se poi tutto è condizionato dai risultati. Mi piace anche come si sta muovendo la nuova gestione, anche se ancora non ho avuto modo di conoscere DiBenedetto. Le iniziative che ha messo in atto dimostrato la volontà di andare incontro al tifoso. E' tutto ancora in fase di crescita, bisogna aspettare per dare un giudizio più completo. Totti? A volte intorno alla sua figura sono stati montati tanti casi inesistenti da parte degli organi di informazione. Il ricordo più bello? E' il successo per 5-1, davvero indimenticabile".