Condanna, Amantino Mancini: "Sono innocente"

29.11.2011 09:15 di Paolo Vaccaro   vedi letture
Fonte: Repubblica.it, Tuttomercatoweb.com
Condanna, Amantino Mancini: "Sono innocente"
Vocegiallorossa.it
© foto di Giacomo Morini

Amantino Mancini, ex calciatore di Milan, Roma e Inter, si professa innocente dopo la condanna a 2 anni e 8 mesi di reclusione per violenza sessuale e lesioni personali nei confronti di una giovane brasiliana. In una nota congiunta, i due avvocati dell'ex giocatore, Luciana Canonaco e Flavio Vincenzo Ponte, fanno sapere che Mancini "pur rispettando la sentenza del Tribunale di Milano, si professa estraneo ai fatti (come contestati) e continuerà a difendersi per dimostrare la propria innocenza".