Comunicato FIGC: "Approvata la riforma del tetto alle rose delle squadre di Serie A"

20.11.2014 17:40 di Yuri Dell'Aquila Twitter:    vedi letture
Fonte: figc.it
Comunicato FIGC: "Approvata la riforma del tetto alle rose delle squadre di Serie A"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luigi Gasia

Con un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito uffciale, la FIGC ha annunciato l'approvazione della riforma del tetto alle rose delle società di Serie A: "Dopo un’approfondita discussione, sono state approvate a maggioranza (con il voto contrario dei rappresentanti di AIC e AIAC) la riforma del tetto alle rose delle società di Serie A; il provvedimento per il tesseramento dei calciatori extracomunitari.

Il complesso delle norme approvate oggi, insieme all’introduzione dei principi del fair play finanziario nel sistema delle Licenze Nazionali, tende alla ricerca di una sostenibilità economico-finanziaria dei Club con conseguente stimolo all’investimento nei vivai nazionali. Di seguito i punti principali:

- Rose delle squadre di Serie A a 25 calciatori, di cui 4 cresciuti in Italia e 4 cresciuti nel vivaio del club per cui sono tesserati, libero tesseramento degli Under 21 (la stragrande maggioranza è italiana).

- Riforma dei cosiddetti giovani di serie; il giovane extracomunitario al primo tesseramento deve essere residente in Italia ed essere entrato nel nostro Paese con i genitori non per ragioni sportive e comunque aver frequentato la scuola per almeno 4 anni (tali calciatori non possono essere utilizzati per la sostituzione di un nuovo calciatore
extracomunitario).

- La sostituzione del calciatore extracomunitario sarà possibile solo nel caso di esistenza del contratto da professionista da almeno 3 anni (dal 2012).

APPROVATA LA RIFORMA DEL TETTO ALLE ROSE DELLE SQUADRE DI SERIE A, SU FIGC.IT