Colantuono come Castori: esonerato dopo una sconfitta contro la Roma

14.03.2016 13:57 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: udinese.it
Colantuono come Castori: esonerato dopo una sconfitta contro la Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

La Roma non sembra portare molta fortuna ad alcuni allenatori in Serie A. Lo scorso 29 settembre, pochi giorni dopo il 5-1 dei giallorossi al Carpi, la società emiliana aveva esonerato Fabrizio Castori per Giuseppe Sannino, salvo poi richiamarlo il 3 novembre. Destino analogo, almeno in parte, quello avvenuto oggi a Stefano Colantuono, che non è più l'allenatore dell'Udinese 24 ore dopo aver perso 2-1 contro la Roma: al suo posto Luigi De Canio, del quale manca solo l'ufficialità. Ecco il comunicato dell'esonero di Colantuono da udinese.it:

Udinese Calcio comunica di aver sollevato dall'incarico il tecnico Stefano Colantuono e il suo staff dalla guida della formazione bianconera. Udinese Calcio ringrazia l'allenatore e i suoi collaboratori per l'impegno e la professionalità profusa in questi mesi di lavoro, augurandole migliori fortune per il proseguimento della carriera professionale.