Caso Juventus, De Ligt e De Sciglio gli indiziati ad aver diffuso i messaggi di Chiellini agli inquirenti

04.12.2022 01:00 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
Caso Juventus, De Ligt e De Sciglio gli indiziati ad aver diffuso i messaggi di Chiellini agli inquirenti
Vocegiallorossa.it
© foto di Image Sport

Nelle ultime ore sono emersi alcuni messaggi di Whatsapp mandati da Giorgio Chiellini nel gruppo di squadra della Juventus per spiegare come il club volesse che la comunicazione all'esterno fosse che i calciatori avrebbero rinunciato a 4 mensilità, quando loro invece sapevano che 3 le avrebbero recuperate. In molti si saranno chiesti chi è stato a diffondere quegli screenshoot agli inquirenti. Secondo gazzetta.it, sono stati Matthijs de Ligt e Mattia De Sciglio, quest'ultimo ancora tesserato per i bianconeri.