Carvajal: "Ci sono pochi allenatori in grado di dare al Real quello che dà Ancelotti"

29.11.2023 03:00 di Andrea Gonini Twitter:    vedi letture
Carvajal: "Ci sono pochi allenatori in grado di dare al Real quello che dà Ancelotti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com

Il laterale del Real Madrid Dani Carvajal, oggi intervenuto in conferenza stampa al fianco di Carlo Ancelotti, ha parlato così del proprio momento personale e della sfida contro il Napoli di domani sera: "Mi sento bene, ho fiducia e sono concentrato sulla partita di domani. Dovrò difendere bene contro il Napoli perché mi troverò davanti un esterno offensivo veramente forte come Kvaratskhelia".

Sui tanti impegni del Real Madrid: "Il calendario ci richiede sempre un grosso sforzo, giochiamo troppe partite e non è casuale che ci siano sempre troppi infortuni. Se giochi ogni tre giorni, è dura essere al 100%. Noi calciatori dobbiamo fare qualcosa. Non è positivo avere tanti infortunati, ma in questi casi si aprono delle porte per compagni che magari stanno giocando un po' meno. Questo è il loro momento, devono essere pronti e sfruttare la loro occasione. Sono sicuro che faranno delle grandi prestazioni".

Su Ancelotti: "È uno degli allenatori che mi ha sorpreso di più in carriera. Carlo non smette mai di reinventarsi, per me può restare qui tutti gli anni che lui e il club vogliono. Ci sono pochi allenatori che possono dare al Real Madrid ciò che dà lui".