Caponera: "Destro e Osvaldo attori d'eccezione, sono stati bravissimi"

14.02.2013 16:35 di Gabriele Chiocchio  Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
Caponera: "Destro e Osvaldo attori d'eccezione, sono stati bravissimi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato Federico Caponera, regista della serie web Dr. Rob, in una puntata della quale hanno fatto la loro apparizione Mattia Destro e Daniel Pablo Osvaldo:

Destro e Osvaldo?
"Due attori di eccezione, gli altri sono dipendenti e studenti dell'università del Campus Biomedico.  Li abbiamo avuti nella nona puntata, è stato divertente dirigerli".

Com'è nata l'idea della collaborazione?
"Per tappe. L'idea iniziare è stata quella di comunicare il brand dell'università in modo giovanile e di fare una web-fiction. Da lì l'idea di avere delle guest star, la Roma ci ha messo a disposizione due calciatori anche se ne chiedevamo uno solo. E' stato il top. Questa gag qui mi fa sorridere, recitavano uno alla volta e si prendevano in giro a vicenda. Sono stati bravissimi".

Osvaldo ha un problema al ginocchio, potrebbe andare dal Dr. Rob...
"Glielo sconsiglio (ride, ndr). Lui è stato programmato per essere il medico del futuro, ma si scoprirà che un robot non può sostituire un medico e ne combinerà di tutti i colori".

Chi è stato più bravo tra Destro e Osvaldo?
"Osvaldo ha più il look da Johnny Depp, Destro è stato simpatico. Si è creata una gag, l'attore protagonista è di Ascoli come Destro e lo conosceva, ma lo abbiamo scoperto solo quando si sono incontrati".

Quanto sono stati sul set?
"Loro sono stati un pomeriggio, il set è durato 8 giorni ma è stato divertente dirigerli. Ad un certo punto mi sono bloccato sottolineando che li stavo dirigendo, mi rivedo spesso quel pezzo del backstage, è una cosa che non capita tutti i giorni".

La timidezza di Destro?
"Effettivamente lui era leggermente più timido, quando sono arrivati c'era un sacco di gente che li aspettava e questo non li ha messi a loro agio. Abbiamo chiamato quasi sempre buona la prima, son sincero".

Gli altri attori?
"Tutte le persone che hanno preso parte sono studenti e dipendenti. I due protagonisti sono una studente di scienze dell'alimentazione e uno studente di medicina, che nella vita non vogliono fare gli attori. Abbiamo fatto dei provini e tra tutti abbiamo scelto loro. Sono stati molto bravi".