Cannavaro: "Avrei voluto essere un simbolo come Totti"

09.10.2011 13:34 di Francesco Gorzio   vedi letture
Fonte: Deejay Football Club
Cannavaro: "Avrei voluto essere un simbolo come Totti"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Fabio Cannavaro, ex campione del mondo 2006, ha parlato ai microfoni di Deejay Football Club esprimendo la sua delusione per non essere riuscito a chiudere la sua carriera al Napoli, squadra di cui ne è tifoso: “Ho iniziato la mia carriera lì e avrei voluto finirla lì. Mi dispiace non essere stato quello che è stato Maldini per il Milan e che è Totti per la Roma: speravo di diventare un giocatore simbolo della squadra della mia città”.