Caliendo, ag. Fifa: "Contento della conferma di Zeman, sarebbe stato un peccato se fosse andato via"

30.01.2013 11:13 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Caliendo, ag. Fifa: "Contento della conferma di Zeman, sarebbe stato un peccato se fosse andato via"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Antonio Caliendo, agente Fifa, si è soffermato a parlare di Zdenek Zeman, confermato ieri sulla panchina della Roma dopo le voci di un suo possibile esonero:

Caos Roma: Zeman in bilico, poi confermato. Si era parlato anche di Blanc,non male con Boghossian vice. No?
"Sarebbe stato eccezionale. La Roma era vicina anche a Dunga. Mi dispiace per Zeman, è stato messo in discussione uno dei pochi allenatori che insegna calcio e guarda al gioco. Zeman ama il gioco del calcio, se fosse andato via sarebbe stato un peccato".

Che idea si è fatto delle parole di Sabatini?
"Sicuramente sa quello che deve fare. Però voglio sottolineare una cosa...".

Ossia?
"Vogliamo parlare degli acquisti fatti dal signor Sabatini che ha speso 70 milioni e ha trovato in Zeman un allenatore che ha fatto competere i giocatori a buoni livelli? Sabatini dovrebbe farsi un esame di coscienza", ha affermato in uno stralcio delle sue dichiarazioni rilasciate a tuttomercatoweb.com.