Calciatori e staff propongono la rinuncia a 4 mensilità, previsto un risparmio di 50 milioni di euro

18.04.2020 09:00 di Alessandro Pau   vedi letture
Calciatori e staff propongono la rinuncia a 4 mensilità, previsto un risparmio di 50 milioni di euro
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Importanti novità per quanto riguarda il tema del taglio degli stipendi. Infatti, come riporta Gianlucadimarzio.com, i calciatori della Roma, lo staff e mister Paulo Fonseca avrebbero proposto alla società la rinuncia a 4 mensilità (da marzo a giugno), con una parte che sarà spalmata. I dirigenti invece rinunceranno ad una mensilità. I calciatori inoltre, a prescindere dal taglio salariale, si faranno carico di compensare la differenza retributiva per la parte del personale del club interessata dagli ammortizzatori sociali. 

Il Tempo specifica come il taglio stipendi deciso da staff e giocatori farà risparmiare alla Roma circa 50 milioni di euro.