Cagni: "Juventus favorita, Roma non ancora attrezzata"

02.12.2013 10:49 di Emanuele Melfi Twitter:    vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Cagni: "Juventus favorita, Roma non ancora attrezzata"
Vocegiallorossa.it
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

L'ex tecnico di Piacenza, Genoa e Sampdoria, Gigi Cagni, ha parlato della lotta scudetto, tra Juventus, Roma e Napoli, ai microfoni di Calcissimo.com, indicando nei bianconeri i favoriti per la vittoria finale.

Dopo un avvio straordinario la Roma sta attraversando un periodo di flessione, secondo lei è fisiologico oppure i giallorossi, forse, pagano la prolungata assenza di Francesco Totti?
"Sono vere entrambe le cose, perché la Roma non ha l'organico di una squadra come la Juventus, attrezzato per competere su più fronti, di conseguenza, nel momento in cui ai giallorossi è venuto a mancare Totti, si sono appalesati i primi problemi".

Si aspettava una Roma così forte o pensa che i giallorossi si siano spinto oltre le loro reali possibilità?
"Io penso che la Roma abbia fatto un exploit eccezionale, sfruttando una condizione psico-fisica ottimale ed anche un calendario favorevole soprattutto nelle prime giornate".

Colpito da Rudi Garcia? Quali sono secondo lei i principali meriti del tecnico francese?
"Io, al di là dell'aspetto tecnico, vedo una persona intelligente, che ha saputo subito intuire quali fossero le corde da toccare e toccandole nella maniera migliore ha ottenuto i risultati"

Quale dei nuovi acquisti giallorossi l'ha maggiormente impressionata e quale invece l'ha delusa?
"Mi sembra si siano comportati tutti molto bene finora, a me sono piaciuti tutti. Nessuno forse si aspettava così tanto da Strootman, Gervinho e Benatia, ma, in generale, non ho visto un giocatore che abbia reso al di sotto delle proprie possibilità".

Neanche Ljajic?
"Non bisogna dimenticare che parliamo di un giocatore ancora molto giovane, dal quale ci si aspetta sempre tanto perché si tratta di un fuoriclasse. Secondo farà benissimo in giallorosso".