Bologna, Thiago Motta protesta contro Nasca: "Ne ha combinata un'altra. Così ci perde il calcio italiano"

03.12.2023 15:19 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Bologna, Thiago Motta protesta contro Nasca: "Ne ha combinata un'altra. Così ci perde il calcio italiano"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca 2023 @fdlcom

Il mister del Bologna Thiago Motta ha parlato ai microfoni di Sky dopo l'1-1 esterno contro il Lecce.

Come commenta l'episodio finale?
"Non sono neanche sorpreso. La partita era già finita e abbiamo lasciato la possibilità a Nasca nel Var. Ricordo quello che ha già combinato e continua. Frustrazione enorme, abbiamo fatto una grandissima gara e meritato di vincere. Gli episodi la cambiano. Doveri ha fatto giocare, doveva finire prima la partita. Oggi fino a questo episodio aveva fatto bene e oggi Nasca al Var ne ha combinata un'altra".

Pensa ad episodi passati?
"Sicuro. Nessuno di questi episodi può demoralizzare la squadra. Quando guardo una roba del genere, ripenso a tutta la settimana fatta. Si allenano alla grande e oggi hanno fatto una grande partita, titolari e subentrati".

A DAZN, il tecnico ha aggiunto:

"Abbiamo fatto una buonissima prestazione, una gara completa concedendo poco al Lecce. Siamo andati in vantaggio e continuato a giocare, poi alla fine un episodio del genere in cui ci perde solo il nostro calcio. Se Doveri decide di lasciar giocare... Abbiamo lasciato la possibilità al VAR e Nasca di combinare il suo... Sono sfortunato con lui, ricordo anche cosa fece in Spezia-Lazio o quello che è successo a Torino. Bene che parliamo del VAR, ma è un'arma che va utilizzata bene. C'è frustrazione, i ragazzi non meritavano il pareggio dopo una partita così. Un episodio che ci porta rammarico ma non ci toglie la forza e la voglia di continuare a fare bene il nostro lavoro, nonostante il VAR... A Torino non ha detto niente Nasca, perché oggi sì? Non voglio scuse comunque, oggi serviva solo che la partita fosse finita prima, perché in effetti era finita".