Belgio, Nainggolan: "Credevo di giocare ma l'importante è aver vinto"

18.06.2016 17:29 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
Belgio, Nainggolan: "Credevo di giocare ma l'importante è aver vinto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Radja Nainggolan, centrocampista del Belgio, commenta ai microfoni di Sky Sport la vittoria dei Diavoli Rossi sull'Irlanda: "Io pensavo di giocare, ma il mister ha fatto un'altra scelta. L'importante è aver vinto, chi è subentrato ha fatto comunque il suo. Dopo aver perso contro l'Italia, oggi abbiamo dato un bel segnale. L'Irlanda era tutta proiettata tutta dietro, certe tensioni possono fare molto bene alla squadra".