Atalanta, trauma cranico con ferita lacero-contusa per Muriel: "Sto bene, stasera sarò allo stadio per tifare la squadra"

14.07.2020 14:02 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Atalanta, trauma cranico con ferita lacero-contusa per Muriel: "Sto bene, stasera sarò allo stadio per tifare la squadra"

Disavventura casalinga per Luis Muriel. L'attaccante dell'Atalanta è infatti caduto accidentalmente tra le mura domestiche, sbattendo la testa e adesso è ricoverato in una clinica di Bergamo per un trauma cranico con ferita lacero-contusa. Lo riporta Tuttomercatoweb.com.

Dal proprio profilo Instagram, il calciatore ha rassicurato i propri tifosi: "Sto bene, sono a casa, fortunatamente non è successo niente di grave. Stasera starò allo stadio per tifare l'Atalanta e già da domani tornerò ad allenarmi coi miei compagni. Grazie per l'affetto che mi avete dimostrato in queste ore".