Ag. Bonaventura: "L'interesse della Juve fa piacere, ma Giacomo è ancora un giocatore dell'Atalanta

27.12.2013 17:57 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttojuve.com
Ag. Bonaventura: "L'interesse della Juve fa piacere, ma Giacomo è ancora un giocatore dell'Atalanta
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Giacomo Bonaventura, centrocampista dell'Atalanta e in passato accostato con insistenza alla Roma, sembra adesso più vicino alla Juventus. Queste le parole del suo agente Giocondo Martorelli:

"Giacomo si trova benissimo a Bergamo ovviamente, è nato e cresciuto calcisticamente lì dove ha ottimi rapporti con società e tifosi. Per qualsiasi giocatore poi è normale ambire a società importanti, quando una squadra come la Juventus si interessa a te, non puoi che esserne soddisfatto".

Secondo lei il giocatore sarebbe già adatto alla Juventus?

"Io non ho elementi per dire se il ragazzo andrà a Torino, questo lo può sapere soltanto il direttore Marino. E’ chiaro che nel momento in cui ci fosse una trattativa precisa, la Juventus contatterà l’Atalanta nei modi professionali e cordiali consueti che legano le due società. Una volta che sarà avvenuto questo incontro il direttore Marino ci contatterà, ma per il momento di certo non ho niente, so soltanto che oggi Jack è un giocatore dell’Atalanta. Nel momento in cui saremo interpellati faremo le nostre considerazioni".

Bonaventura ha ricevuto richieste da altre squadre?

"Come ho sempre ripetuto il ragazzo è sotto osservazione da parte di tutte le big, ricordiamoci che parliamo di un ragazzo del’89 apprezzato dal ct della Nazionale Prandelli, con grandi margini di miglioramento. Abbiamo ricevuto complimenti autorevoli da allenatori e dirigenti come Montella, Bigon, Branca, sono però soltanto attestati di stima, che non fanno altro che riempire d’orgoglio Giacomo, perché se lo merita. Su un eventuale trattativa però con qualsiasi squadra la parola spetta al direttore Pierpaolo Marino", le sue parole rilasciate a tuttojuve.com.