Accadde oggi - Pellegrini: "Piacevo alla Lazio". Sabatini: "La Roma ha 4 centri di pensiero. Ecco perché è saltato Rabiot". Mazzarri: "Non sono pentito di aver detto no alla Roma"

20.01.2020 09:15 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Accadde oggi - Pellegrini: "Piacevo alla Lazio". Sabatini: "La Roma ha 4 centri di pensiero. Ecco perché è saltato Rabiot". Mazzarri: "Non sono pentito di aver detto no alla Roma"

La rubrica di Vocegiallorossa.it ogni mattina vi riporterà indietro nel tempo, precisamente facendovi rivivere quello che è accaduto in questo stesso giorno negli ultimi 8 anni. Partiamo, quindi, con le notizie più curiose accadute il 20 gennaio del 2019, 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012, 2011. 

Clicca sui titoli dei paragrafi per leggere le news integralmente!








2019
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2018
LORENZO PELLEGRINI - "Piacevo alla Lazio".

2017
SABATINI - "La AS Roma attuale ha 4 centri di pensiero: Roma, Londra, Boston e la Spagna. Vi spiego com'è saltato l'affare Rabiot".

2016
Non è stata una giornata memorabile per i colori giallorossi.

2015
STRISCIONE IN CURVA SUD - "La Curva Sud un ideale che non potrete mai squaificare".
JEDVAJ - Ufficiale il passaggio del calciatore al Bayer Leverkusen.
BASTOS - Ufficiale l'acquisto del giocatore brasiliano.

2014
MAZZARRI - "Pentito di aver detto no alla Roma? Non mi pento mai di ciò che faccio".

2013
ROMA-INTER - Finisce in parità all'Olimpico...
SPONSOR - Si parla della Nike come prossimo sponsor tecnico della Roma, con i giallorossi che si affiderebbero a un altro marchio per un anno di transizione.

2012
LUIS ENRIQUE - "È stato un gesto incredibile quello dei dirigenti di propormi il rinnovo dopo Firenze, ho risposto che non era ancora il momento ma ho apprezzato moltissimo questo gesto. Dopo quattro sconfitte torno ad essere uno stronzo e poi dopo quattro vittorie torno ad essere incredibile".

2011
ROSI - Il suo agente ai microfoni di Vocegiallorossa.it: "Il derby? Sperava di giocare...".