VG - Record stagionale di palloni recuperati nell'ultimo terzo di campo

11.10.2022 08:25 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
VG - Record stagionale di palloni recuperati nell'ultimo terzo di campo
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

La Roma ha battuto ieri il Lecce per 2-1, controllando la gara per gran parte del tempo, favorita dalla superiorità numerica avuta per circa 70 minuti di gioco.

RECUPERI PALLA - I giallorossi sono scesi in campo con il giusto atteggiamento, sia nel primo tempo, sia nel secondo, aggredendo subito gli avversari e tenendo alto il baricentro. Il risultato è rappresentato dai 78 palloni recuperati in totale, numero più basso solo rispetto alla gara contro l'Atalanta (85) e alla partita contro l'HJK Helsinki (80), anche quest'ultimo match giocato in superiorità numerica.

PRESSING - La gara contro il Lecce è significativa perché è il match in cui la Roma ha recuperato più palloni nell'ultimo terzo di campo, vicino quindi all'area avversaria. Sono ben 26, infatti, le palle recuperate nell'ultimo terzo di gara, ben più dei 19 palloni recuperati nell'ultimo terzo di campo contro l'HJK Helsinki o i 14 contro il Ludogorets e l'Udinese. 

PPDA - Non è un caso, quindi, che il numero di PPDA (passaggi concessi all'avversario per ogni azione difensiva) sia il più basso stagionale, 5,67, contro la media della squadra di Mourinho di 12,34 passaggi concessi a ogni azione all'avversario.