Trigoria - Totti interrompe la seduta a scopo precauzionale

13.09.2012 10:08 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Trigoria - Totti interrompe la seduta a scopo precauzionale
© foto di Alessandro Carducci

A tre giorni dalla sfida casalinga con il Bologna (stadio Olimpico, ore 15) la truppa di Zeman si è ritrovata questa mattina a Trigoria per l'allenamento mattutino, l'unico della giornata. Il tecnico boemo ha ritrovato i Nazionali, mentre Dodò e Bradley hanno svolto lavoro differenziato. Unico assente l'infortunato De Rossi. Durante la partitella conclusiva, apprensione per Francesco Totti che ha rimediato un trauma contusivo alla caviglia destra, che lo ha costretto a terminare anzitempo l'allenamento. Secondo quanto appreso da Vocegiallorossa.it, la botta subita dal capitano giallorosso non è di rilevante gravità e Totti ha lasciato in anticipo il campo solo a scopo precauzionale, dato che la seduta si avviava verso la conclusione. La Roma tornerà ad allenarsi domani, quando è in programma una doppia seduta alle ore 10 e alle ore 17.30.

Clicca QUI per guardare la foto pubblicata dal profilo Twitter dell'AS Roma riguardo l'allenamento odierno.

Prossima partita: Roma-Bologna (domenica ore 15:00).

Probabile formazione (4-3-3) : Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castán, Taddei; Florenzi, Tachtsidis, Marquinho; Lamela, Destro, Totti.

Indisponibili: Dodô, Bradley, Balzaretti, De Rossi.

Squalificati: Osvaldo.

12.00 - La squadra rientra negli spogliatoi.

11.50 - Trauma contusivo alla caviglia destra: questo l'esito del medico sulla botta rimediata dal numero 10 giallorosso, secondo quanto riportato dal sito ufficiale asroma.it.

11.35 - Totti abbandona la seduta per una botta alla caviglia destra, ma non dovrebbe essere nulla di preoccupante. Intanto, Bradley e Dodò effettuano lavoro differenziato.

11.15 - Inizia la partitella.

10.55 - La squadra inizia il lavoro sulla circolazione della palla. Zeman prova il tridente Lamela-Totti-Destro.

10.40 - Il gruppo inizia il lavoro tattico.

10.25 - I giocatori scendono in campo per effettutare il riscaldamento. In gruppo anche Balzaretti.