TRIGORIA - Provato il tridente Lamela-Destro-Totti. Out Pjanic, Taddei e Romagnoli

Dall'inviato Alessandro Carducci
14.12.2012 11:30 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
TRIGORIA - Provato il tridente Lamela-Destro-Totti. Out Pjanic, Taddei e Romagnoli
Vocegiallorossa.it
© foto di Valeria Bittarelli

Alle ore 10.30 la Roma è scesa in campo per l'unica seduta odierna di allenamento, alla quale non hanno partecipato Pjanic (affaticamento al tricipite del polpaccio sinistro), Romagnoli (vittima di una gastroenterite) e Taddei. Nel corso della sessione sono stati effettuati esercizi su movimenti offensivi dei terzini e movimenti difensivi dei difensori centrali, seguite da un'altra esercitazione che ha coinvolto tutta la squadra, nella quale è stato provato il tridente composto da Lamela, Destro e Totti. La squadra tornerà in campo domani per l'ultimo allenamento prima della trasferta di Verona contro il Chievo.

Prossima partita: Chievo-Roma (domenica ore 15.00)

Probabile formazione: Goicoechea; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; Bradley, De Rossi, Florenzi; Pjanic, Destro, Totti.

Ballottaggi: Balzaretti/Dodò, De Rossi/Tachtsidis, Florenzi/Lamela, Destro/Osvaldo

Indisponibili: Taddei

12.00 - Termina la seduta.

11.45 - La squadra viene divisa in due gruppi: provato Dodò insieme al tridente titolare.
Gialli: Piris, Castàn, Dodò; Perrotta, Tachtsidis, Florenzi; Lamela, Destro, Totti.
Rossi: Marquinhos, Burdisso, Balzaretti; Bradley , De Rossi, Marquinho; Nico Lopez, Osvaldo, Tallo.

11.30 - Giungono notizie sugli assenti: per Pjanic affaticamento al tricipite del polpaccio sinistro, gastroenterite per Romagnoli.

11.15 - Piris e Burdisso si sono poi invertiti con Castàn e Marquinhos.

11.00 - La squadra si esercita su movimenti offensivi e difensivi. Questi ultimi consistono nelle sovrapposizioni dei terzini: da sinistra Dodò e Balzaretti e da destra con Piris e Burdisso che crossano al centro dell'area dove Marquinhos e Castàn svettano di testa a spazzare.

10.50 - Con qualche minuto di ritardo, la squadra scende in campo ed effettua il consueto riscaldamento. Assenti Pjanic, Taddei e Romagnoli.

10.30 - Si attende l'ingresso in campo dei giocatori.